Le scenografie realizzare da Guglielminetti e donate dalla Rai sono esposte al Palazzo Alfieri di Asti.

ASTI – LA STAMPA 2-1-2020